Il Responsabile della Protezione dei Dati – DPO

Il Responsabile della Protezione dei Dati - DPO

Il Responsabile della Protezione dei Dati – DPO

L’acronimo DPO, in inglese Data Protection Officer, identifica il Responsabile della Protezione dei Dati. Si tratta di una figura di garanzia che affianca il Titolare del trattamento dei dati, da cui è indipendente ed autonomo, nella gestione del trattamento dei dati personali.
L’art. 38 del GDPR individua la posizione del DPO nell’organizzazione: si tratta di una figura “alta”, che si colloca al vertice dell’organizzazione del Titolare del trattamento dei dati, cui riferisce direttamente.

L’art. 39 del GDPR indica i compiti inderogabili del DPO, lasciando aperta la possibilità di aggiungerne altri, purché compatibili con il ruolo di garanzia pubblica che gli è proprio. 
Nello specifico il DPO:
– informa e fornisce consulenza al Titolare o al Responsabile del trattamento dei dati ed ai dipendenti autorizzati che trattano dati personali riguardo gli obblighi che derivano dalla normativa applicabile nel trattamento dei dati personali;
– sorveglia il rispetto della normativa e dei regolamenti interni nel trattamento dei dati personali; 
– interviene nelle Valutazioni di Impatto sulla Protezione dei Dati (DPIA – Data Protection Impact Assessment), sorvegliandone l’esecuzione e fornendo pareri ove richiesto;
– coopera con le Autorità di controllo (Garante Privacy);
– funge da punto di contatto con l’Autorità di controllo per consultazioni su qualsiasi questione relativa al trattamento dei dati personali, ivi inclusa la Consultazione Preventiva prevista dall’art. 36 del GDPR.

La Fondazione ha designato il sig. Massimiliano D’Amato quale Responsabile per la Protezione dei Dati. È possibile contattare il DPO all’indirizzo mail dpo@fondazionejuventus.it o all’indirizzo postale Responsabile della Protezione dei Dati (DPO) – Fondazione Opera Giovanile Juventus Don Donato Ippolito ONLUS  – Via Carlo Pisacane, 5 – 84036 Sala Consilina (SA). 
Il Responsabile della Protezione dei Dati (DPO) può essere contattato per tutte le questioni relative al trattamento dei dati personali e all’esercizio dei diritti degli interessati derivanti dal Regolamento Europeo 679/2016.